Antipasti

Salsa verde al prezzemolo e maionese

Salsa verde maionese e prezzemolo per crostini e tartine

Questa ricetta è davvero semplice e per un antipasto sfizioso e saporito è davvero una ricetta immancabile ma soprattutto infallibile. Molto gustosa e veloce da preparare è consigliata soprattutto nel periodo estivo. Il gusto deciso si accompagna bene sia a portate a base di pesce, sia a cene veloci a base di affettati, formaggi o anche sole verdure. In toscana l’antipasto è sacro ed è composto da affettati tipici della zona e crostini misti. Nei pranzi e cene delle festività si inizia sempre con l’antipasto ma solitamente lo si ordina anche in pizzeria prima di una bella pizza. La salsa al prezzemolo è inoltre velocissima da preparare e si mantiene diversi giorni in frigorifero. Occhio però agli incontri galanti… una delle caratteristiche che danno sapore alla salsa è proprio l’aglio che tritato finemente al suo interno dona un sapore unico, ma se dovete incontrare il vostro lui o la vostra lei, è meglio se lo rimandate al giorno successivo o se lo preparate senza aglio (oppure lo invitate a cena assicurandovi di mangiarlo entrambi

Informazioni

  • Difficoltà: facilissima
  • tempo preparazione :  5 minuti

Ingredienti

  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Aglio 1 spicchio
  • Maionese QB
  • peperoncino QB

Procedimento

Lavate il prezzemolo ed eliminate i gambi, pulite un aglio eliminando la parte centrale e la buccia. Tritate il tutto finemente con la mezzaluna, un coltello o con un mixer. A questo punto aggiungete la maionese. Il quanto potete deciderlo a gusto. a me piace molto verde quindi aggiungo 250 gr, ma potete aumentarla fino a raggiungere il gusto desiderato. Aggiustate quindi sdi sale e mettere un pò di peperoncino se preferite un sapore piccante. Io spesso aggiungo qualche goccia di succo di limone, oppure una fettina sottile di limone sulla tartina quando la servo perché il contrasto è molto buono.

potete gustarla su una tartina fatta con pancarrè, oppure sul pane o anche accompagnandola alle uova sode, al tonno, oppure al pinzimonio di verdure.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *